Panorama Assicurativo Ania

🇨🇱 Analisi dei mercati

CILE: BENE L’ANDAMENTO DEL COMPARTO VITA NEL 2010 (+ 20%)

El mercado de seguros de Vida creció casi un 20%

BDS – Boletin Diario de Seguros


SVS Informe Financiero del Mercado Asegurador (Dic. 2010)


Secondo le informazioni diffuse dall’Autorità di vigilanza sul settore assicurativo cileno (SVS – Superintendencia Valores y Seguros), il comparto vita ha fatto registrare, nel 2010, una crescita dei premi del 19,7% rispetto al 2009. Per i rami danni, invece, la crescita è stata del 15,2%.
L’assicurazione vita ha generato utili per 976 milioni di dollari, mentre lo stesso dato per i rami danni è di 26,1 milioni di dollari. Si tratta di un risultato significativamente inferiore a quello del 2009, ma spiegabile in ragione del sisma che ha colpito il paese il 27 febbraio 2010.

Quanto agli investimenti, le imprese vita e danni hanno in maggioranza optato per strumenti a reddito fisso (71% del totale delle riserve per le imprese vita e 65,6% per quelle danni).
Tra gennaio e dicembre 2010 la solvibilità delle imprese vita si è attestata sui valori registrati prima della crisi finanziaria. Le assicurazioni danni, dopo l’impatto del terremoto, hanno registrato da settembre un progressivo recupero.
La raccolta premi danni nel 2010 è risultata pari a circa 3 miliardi di dollari. In particolare, la raccolta riferita alle polizze per il rischio terremoto (catastrofi naturali) e al comparto auto - i settori di maggior crescita – registra un rialzo del 30,7% e del 15,8%, rispettivamente.