Carin VAN DER CRUIJSEN, Jakob DE HAAN, Ria ROERINK
“Trust in financial institutions: A survey” (WEBPAGE DI PRESENTAZIONE, 18.06.2020 e DNB WORKING PAPER n. 693)
DNB – DE NEDERLANDSCHE BANK
https://www.dnb.nl/en/
Finanza, Assicurazione, Fiducia


Nonostante la fiducia nelle istituzioni finanziarie sia universalmente considerata importante, manca ancora una panoramica chiara degli studi sui fattori che incidono sull’atteggiamento dei consumatori. Gli Autori del presente Paper intendono colmare tale lacuna della letteratura.

Dopo aver discusso il motivo per cui la fiducia nelle istituzioni finanziarie è importante, passano alla sua misurazione, dove si distingue tra fiducia nella propria istituzione e fiducia nelle istituzioni in generale (fiducia di ambito ristretto e fiducia di ampia portata), e si discute come queste misure differiscano da quelle del concetto generale di fiducia (cioè fiducia in altre persone con cui non esiste un rapporto diretto).

Si individuano poi i fattori determinanti della fiducia nelle istituzioni finanziarie e si discute in dettaglio una vasta gamma di tali fattori.

In primo luogo, la fiducia nelle istituzioni finanziarie dipende dalla situazione economica: evolve in modo prociclico ed è influenzata negativamente dalle crisi finanziarie.
In secondo luogo, il comportamento delle istituzioni finanziarie è importante: una condotta prudente, la fornitura di buoni servizi e la solidità finanziaria hanno un effetto positivo sulla fiducia.
Terzo, sebbene anche le caratteristiche del consumatore abbiano un effetto sulla fiducia, molte di queste relazioni dipendono dal contesto di riferimento.
In quarto luogo, vi è un'associazione positiva tra fiducia ristretta, da un lato, e fiducia ampia e fiducia generalizzata dall'altro.
Infine, misure di policy e azioni di vigilanza possono aiutare a prevenire la perdita di fiducia dei consumatori nei confronti delle istituzioni finanziarie.

UE
STATISTICHE
NEWS