Giulio GIRARDI, Kathleen Weiss HANLEY, Stanislava (Stas) NIKOLOVA, Loriana PELIZZON, Mila Getmansky SHERMAN
“Portfolio Similarity and Asset Liquidation in the Insurance Industry”
Rischio sistemico


Mentre la letteratura sul rischio sistemico si è tradizionalmente focalizzata sulla vulnerabilità patrimoniale delle istituzioni finanziarie, recentemente l'attenzione si è spostata, in particolare per le istituzioni non bancarie, sull’aspetto dell'interconnessione degli asset. Il timore è che gli istituti finanziari che detengono attività simili, in conseguenza di un modello di business comune, possano liquidare simultaneamente tali attivi e provocare impatti sistemici sui prezzi.

In questo lavoro, gli Autori esaminano la fondatezza di queste preoccupazioni. Sviluppano, in tal senso, una nuova misura di interconnessione “a coppie” incentrata sulla somiglianza dei portafogli di imprese assicuratrici. Esaminano l’associazione di questa misura con i fenomeni di vendite comuni e rilevano che coppie di assicuratori che hanno una maggiore somiglianza di portafoglio evidenziano maggiori vendite comuni. Questo risultato vale per tutte le coppie di imprese considerate, indipendentemente dalla loro dimensione.

Gli Autori esaminano poi se la vendita forzata a causa di uno shock dal lato dell’attivo o del passivo influenzi i prezzi delle attività finanziarie. Sono considerati due eventi: il fallimento di Lehman Brothers e gli uragani Katrina e Rita. Osservano che, in risposta a questi shock, gli assicuratori con grandi esposizioni verso il debito bancario o verso gli Stati colpiti dagli uragani hanno effettuato vendite comuni più consistenti nel caso di una maggiore somiglianza di portafoglio. Utilizzando le informazioni sui prezzi dei corporate bond, mostrano anche che gli investimenti di questi assicuratori subiscono un calo di valore dal trimestre precedente al trimestre successivo agli shock e che questo calo è maggiore quando gli assicuratori esposti hanno portafogli simili.

Nel complesso, i risultati indicano che la detenzione di portafogli di investimento comuni coglie importanti aspetti del canale di trasmissione del rischio sistemico nel settore assicurativo. Più specificatamente, la misura di somiglianza del portafoglio che viene sviluppata può prevedere la probabilità e l'entità delle vendite comuni di classi di asset simili che possono avere un impatto negativo sui prezzi. Inoltre, la misura utilizzata coglie la somiglianza tra i portafogli delle istituzioni finanziarie a prescindere dalla loro natura giuridica, come nel caso di altre misure di rischio sistemico. Pertanto, la misura di somiglianza del portafoglio proposta può essere utilizzata dai regolatori per prevedere le vendite comuni da parte di qualsiasi istituzione.

UE
STATISTICHE
NEWS