NEWS
“The electric vehicles r-ev-olution: future risk and insurance implications”
INSIGHTS@AGCS
AGCS - ALLIANZ GLOBAL CORPORATE & SPECIALTY
https://www.agcs.allianz.com/
Mobilità, veicoli elettrici


In tutto il mondo si prevede che l’utilizzo di automobili elettriche subirà una rapida accelerazione, spinta dalla domanda dei consumatori e dalle politiche pubbliche volte ad affrontare il cambiamento climatico.

Secondo un nuovo rapporto di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS), “The Electric Vehicles R-ev-olution: Future Risk And Insurance Implications”, il futuro della mobilità è chiaramente elettrico, ma la transizione porterà a una trasformazione radicale del rischio per produttori, fornitori e assicuratori e avrà un impatto significativo sulla responsabilità civile per i prodotti automobilistici.

Nella pubblicazione si sottolinea che l'uso delle automobili elettriche è destinato ad aumentare in futuro: il loro costo diminuisce progressivamente, la scelta di nuovi modelli disponibili raddoppia, l'autonomia di guida aumenta e i consumatori e i Governi richiedono veicoli ecologici a basse emissioni. La International Energy Agency prevede oltre 100 milioni di automobili elettriche sulle strade nel 2030 - rispetto ai circa 7 milioni di oggi -, con vendite annuali di circa 20 milioni di veicoli, trainate dalla crescita in Cina – già il più grande mercato del mondo –, Unione Europea (seconda per importanza), Giappone, Canada, Stati Uniti e India.

Queste le principali evidenze del report:

  • le politiche governative sul cambiamento climatico e la domanda dei consumatori potrebbero far aumentare il numero di automobili elettriche in circolazione, per arrivare a 100 milioni di unità all'inizio del prossimo decennio rispetto ai 7 milioni di oggi;
     
  • l'industria automobilistica e gli assicuratori dovranno affrontare nuovi rischi: problemi potenziali relativi a difetti e prestazioni, costi di riparazione più complessi e costosi, rischi di incendio e minacce informatiche, fino all'approvvigionamento e allo smaltimento sostenibile di componenti critiche e materie prime;
     
  • la crescente complessità delle supply chain e l'uso di nuove tecnologie avranno un forte impatto sul segmento delle coperture assicurative r. c. prodotti.
UE
STATISTICHE