«IAIS facilitates global coordination on financial stability and policyholder protection during Covid-19 crisis » (NEWS RELEASE, 07-May-2020)
IAIS - INTERNATIONAL ASSSOCIATION OF INSURANCE SUPERVISORS
https://www.iaisweb.org/
Covid-19, Pandemia, Assicurazione


In un comunicato pubblicato il 7 maggio scorso, IAIS ha sottolineato che, a fronte dell'emergenza globale provocata dalla pandemia di Covid-19, il servizio reso dall’industria assicurativa è essenziale per garantire protezione e sicurezza.

Affinché gli assicuratori possano svolgere appieno questo ruolo e contribuire alla ripresa economica generale, la stabilità del settore è di vitale importanza.

A tal fine, IAIS ha monitorato attentamente la situazione e si è coordinata attivamente con il Financial Stability Board (FSB) per valutare l'impatto del Covid-19 sul settore assicurativo globale. 

Si è inoltre impegnata a sostenere i principi pubblicati da FSB in un recente report, tesi a garantire la cooperazione e il coordinamento internazionale nelle risposte alla crisi Covid-19(1). Da ultimo, IAIS sta lavorando per facilitare la condivisione di informazioni e il confronto tra i suoi Membri sugli impatti del Covid-19 sul piano della vigilanza.

Il confronto avviato sulle azioni di vigilanza necessarie a fronteggiare l’emergenza economico-sanitaria ha posto in luce l'importanza di efficaci strategie di tutela degli assicurati e di equo trattamento della clientela.  Sul punto, IAIS ha accolto con favore la proattività di supervisors e imprese a sostegno degli assicurati; tale impegno comprende la realizzazione di modalità di distribuzione e assistenza alternativi, flessibilità nei pagamenti dei premi, riduzioni di premio e sconti per esposizioni al rischio significativamente ridotte.

Nelle circostanze in cui i rischi di pandemia sono coperti da polizza, è importante che le imprese provvedano a liquidare i sinistri in modo rapido ed efficiente, al fine di rafforzare la fiducia della clientela nei confronti del settore e contribuire agli sforzi di ripresa economica nel lungo termine.

Per contro, IAIS mette in guardia nei confronti di richieste di copertura retroattiva di danni da business interruption dovuti alla pandemia Covid-19, ove le polizze escludano in via specifica la copertura del rischio in questione. Sul punto, IAIS sottolinea che l’indebita liquidazione di tali sinistri potrebbe comportare rischi rilevanti in termini di solvibilità e di stabilità finanziaria, contribuendo ad aggravare gli impatti finanziari ed economici della pandemia.

Risultano comunque evidenti i limiti di un’offerta assicurativa ad hoc per il rischio pandemico e la difficoltà del risk pooling; al fine di rendere praticabile l’offerta di tali prodotti in futuro, IAIS incoraggia la ricerca di potenziali soluzioni e si impegna a sostenere e facilitare il confronto sul tema a livello internazionale.

_________________________

(1) Sul punto, si veda:
«FSB publishes report on international cooperation to address the financial stability implications of COVID-19»   FINANCIAL  STABILITY BOARD (FSB)  -  News Release, 15.04.2020)
https://www.fsb.org/2020/04/fsb-publishes-report-on-international-cooperation-to-address-the-financial-stability-implications-of-covid-19/    

e quanto riportato da PANORAMA ASSICURATIVO:
Pandemia Covid-19: implicazioni di stabilità finanziaria e misure prese. Report FSB”, in Panorama Assicurativo n. 199, maggio 2020 (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=41587&est=1

STATISTICHE
NEWS