«Implementation of the Whiplash Reform Programme: Written Statement (HCWS194)» - UK PARLIAMENT (21.4.2020)
«Ministry of Justice to delay Whiplash Reform Programme» - ABI (21.4.2020)
ABI - ASSOCIATION OF BRITISH INSURERS - https://www.abi.org.uk/
UK PARLIAMENT - https://www.parliament.uk/
Assicurazione auto, Danno a persona


Il Ministero della Giustizia britannico ha pubblicato una nota in cui annuncia un posticipo ( ad aprile 2021) della riforma della normativa sui “colpi di frusta” (“Whiplash Reform”).

Nella nota si legge che il Governo resta fermamente impegnato nella realizzazione di misure volte a mantenere sotto controllo il numero e i costi correlati alle richieste di risarcimento per “colpo di frusta”(1).  In particolare, intende:

  • aumentare fino a 5.000 sterline il limite per le richieste di risarcimento, a fronte di lesioni personali lievi conseguenti a incidente stradale, cui è consentito l’accesso alla procedura agevolata (“small claims track”);
  • introdurre una tabella fissa per il danno biologico conseguente a lesioni da “colpo di frusta”;
  • vietare la presentazione o l’accettazione di richieste di risarcimento del danno da “colpo di frusta” in mancanza di referti medici.

La nota evidenzia, inoltre, che il Governo aveva deciso di introdurre la riforma nell'agosto 2020(2); l'attuale pandemia di Covid-19, peraltro, ha avuto un impatto senza precedenti sul comparto medico-sanitario, legale e assicurativo del Paese. Pertanto, senza nulla togliere alla rilevanza della “Whiplash Reform”, il Governo britannico indica come prioritarie le azioni utili ad alleviare le pressioni e i disagi conseguenti alla corrente epidemia.

L’Associazione delle imprese assicuratrici (ABI) ha commentato l’annuncio e ha espresso comprensione per una misura resasi necessaria a fronte della situazione eccezionale causata dalla pandemia. Auspica tuttavia – e si impegna a fornire tutto il necessario sostegno alle Autorità –   che la “Whiplash Reform” possa essere realizzata al più presto, posto che qualsiasi ingiustificato ritardo finirà per ripercuotersi negativamente su cittadini e assicurati.

_________________________

(1) Sul punto, si veda: Regno Unito: ABI denuncia  tariffe auto a livelli record”, in Panorama Assicurativo n. 161, marzo 2017  (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38518&est=1

(2) La “Whiplash reform” aveva già subito un primo posticipo da aprile ad agosto 2020. Sul punto, si veda:
Regno Unito: prorogata al 1° agosto l’entrata in vigore della riforma dei risarcimenti dei danni da colpi di frusta”, in Panorama Assicurativo n. 198, aprile 2020 (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=41452&est=1

 

STATISTICHE
NEWS