NEWS
Daniel BAKSA, Zsuzsa MUNKACSI, Carolin NERLICH
“A framework for assessing the costs of pension reform reversals”
ECB – EUROPEAN CENTRAL BANK
https://www.ecb.europa.eu/
Pensioni, Riforma


Diversi Paesi europei stanno attualmente valutando di intervenire su parti delle riforme pensionistiche che erano state adottate in precedenza al fine di migliorarne la sostenibilità.

In questo Paper gli Autori presentano un quadro che consente di quantificare i costi macroeconomici e fiscali di tali modifiche. A tal fine, integrano le informazioni specifiche dei vari Paesi tratte dall'ultimo Rapporto UE sull'invecchiamento in un modello dinamico di equilibrio generale con generazioni sovrapposte.

Concentrandosi sulla Germania e sulla Slovacchia come casi nazionali, il modello replica molto bene le proiezioni della spesa pensionistica del Rapporto europeo sull'invecchiamento.

Viene dapprima calcolato l'impatto macroeconomico delle riforme pensionistiche aggiuntive necessarie per contenere le pressioni sul debito pubblico derivanti dall'invecchiamento della popolazione e, in secondo luogo, i costi connessi a una modifica delle riforme stesse.

I risultati del modello mostrano che la modifica delle precedenti riforme pensionistiche genererebbe sostanziali effetti macroeconomici sfavorevoli che potrebbero comportare sfide dal punto di vista della sostenibilità fiscale.

STATISTICHE