NEWS
Quaderni dell'antiriciclaggio - Collana Dati statistici II-2019 (Webpage di presentazione)
“Quaderni dell’antiriciclaggio dell’Unità di Informazione Finanziaria” (Dati Statistici, II semestre 2019)
UIF - UNITÀ DI INFORMAZIONE FINANZIARIA PER L'ITALIA (BANCA D’ITALIA)
https://uif.bancaditalia.it/
Criminalità, Antiriciclaggio


UIF, Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia della Banca d’Italia, ha recentemente pubblicato il “Quaderno antiriciclaggio” contenente i dati statistici relativi al secondo semestre 2019(1).

Nel suddetto periodo, la UIF ha ricevuto 54.621 segnalazioni di operazioni sospette, in aumento rispetto a quelle del 2018 (+12,2%). Nell'anno sono state acquisite 105.789 segnalazioni (+7,9% rispetto all’anno precedente).

La crescita del secondo semestre è determinata dalle segnalazioni di riciclaggio, che hanno raggiunto le 53.773 unità (+13,2%), in assoluto il numero più elevato di segnalazioni ricevuto in un periodo di 6 mesi. L'incremento è principalmente riconducibile agli IMEL (Istituti di Moneta Elettronica), banche e Poste.

Si osserva l'incremento delle segnalazioni relative a operazioni effettuate in Lombardia (da 9.288 del secondo semestre 2018 a 10.954 di quello in esame), nel Lazio (da 4.697 a 5.662), in Sicilia (da 2.898 a 3.765) e in Emilia-Romagna (da 3.325 a 3.910), mentre registrano una contenuta diminuzione quelle relative alla Toscana (da 3.613 a 3.540).

L'Unità ha svolto 12 verifiche ispettive nei confronti di intermediari operanti in settori connotati da elevata complessità ed esposizione ai rischi.

UIF ha adottato 21 provvedimenti di sospensione di operazioni sospette, per un valore di complessivi 8,2 milioni di euro.

 

_____________________
(1) Per il precedente, si veda: “I numeri dell’antiriciclaggio in Italia nel 1° semestre 2019”, in Panorama Assicurativo n. 193, novembre 2019 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=41040&est=1

STATISTICHE