UE
“Consultation on a new digital finance strategy for Europe/FinTech action plan”(WEBPAGE DI PRESENTAZIONE e CONSULTAZIONE)
“Specific privacy statement: A new digital finance strategy for Europe / FinTech action plan”
EC – EUROPEAN COMMISSION
https://ec.europa.eu/info/index_en
FinTech


La Commissione europea ha avviato, il 3 aprile scorso, una consultazione pubblica per raccogliere le opinioni delle parti interessate sulla sua nuova strategia in tema di finanza digitale, che rappresenta un seguito del Piano d'azione FinTech del 2018(1).

Basata sui lavori esistenti della Commissione sulla materia, la nuova strategia rappresenta un passo importante per garantire che i consumatori e l'industria dei servizi finanziari possano trarre vantaggio dalla digitalizzazione e, allo stesso tempo, per mitigare i rischi potenziali associati alla finanza digitale.

La Commissione sottolinea che la diffusione del COVID-19 illustra l'importanza delle innovazioni nei prodotti e servizi del settore finanziario, osservando la dipendenza dei cittadini dai servizi remoti, e si aspetta che la digitalizzazione dei servizi finanziari acceleri a seguito della pandemia.

Concretamente, la nuova strategia mira a individuare le priorità politiche per i prossimi cinque anni e a delineare le misure di policy a seconda delle priorità. In linea con gli sviluppi del mercato e in coordinamento con altri lavori svolti dalla Commissione, sarà possibile aggiungere ulteriori misure rispetto a quelle previste.

Finora sono state identificate quattro aree prioritarie:

  • garantire che il quadro normativo dell'UE sui servizi finanziari sia adeguato all'era digitale;
     
  • consentire ai consumatori e alle imprese di cogliere le opportunità offerte dal mercato unico europeo dei servizi finanziari digitali;
     
  • promuovere un settore finanziario basato sui dati a beneficio dei consumatori e delle imprese;
     
  • rafforzare la resilienza operativa digitale del sistema finanziario dell'UE.

La consultazione riguarda tre aree principali:

  • garantire che il quadro normativo per i servizi finanziari sia neutrale dal punto di vista tecnologico e favorevole all'innovazione;
     
  • rimuovere la frammentazione e superare gli ostacoli normativi;
     
  • promuovere un settore finanziario guidato dai dati e ben regolamentato.

La consultazione affronta anche temi come l'uso dell'Intelligenza Artificiale nell’ambito dei servizi finanziari, l’open finance, la RegTech e le sandbox regolamentari.

La consultazione è aperta fino al 26 giugno 2020; la Commissione pubblicherà la sua nuova strategia sulla finanza digitale nel 3° trimestre dell’anno in corso.

______________________
(1) Si veda, in proposito: “La Commissione UE pubblica il “FinTech Action Plan”, per una finanza più competitiva e innovativa”, in Panorama Assicurativo n. 174, aprile 2018 (Sezione “UE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39548&est=1

STATISTICHE
NORMATIVA
NEWS