NEWS
“New Projection: 2019 Pedestrian Fatalities Highest Since 1988 (Spotlight on Safety Highway)” (News, 27 febbraio 2020)
“Pedestrian Traffic Fatalities by State (2019 Preliminary Data)” (Report)
GHSA – GOVERNORS HIGHWAY SAFETY ASSOCIATION
https://www.ghsa.org/
Sicurezza stradale


L’Ente federale per la sicurezza sulle strade statunitensi (GHSA) ha recentemente pubblicato il report "Spotlight on Safety Highway", che fornisce i dati sugli incidenti mortali che hanno coinvolto i pedoni nei primi sei mesi del 2019.

Negli ultimi anni, il numero di pedoni vittime di incidenti stradali negli Stati Uniti è cresciuto notevolmente: dal 2009 al 2018, il numero di morti è aumentato del 53% (da 4.109 a 6.283), mentre il numero combinato di tutti gli altri decessi sulle strade è aumentato del 2%. Insieme all'aumento del numero di vittime, i decessi dei pedoni in percentuale sul totale dei decessi per incidenti automobilistici sono aumentati dal 12% del 2009 al 17% del 2018. L'ultima volta che i pedoni hanno rappresentato il 17% dei decessi stradali totali negli Stati Uniti è stato nel 1982.

Numerose evidenze offrono una panoramica delle cause dell'aumento del numero di pedoni vittime di incidenti stradali:

  • la maggior parte degli incidenti mortali si verificano su strade locali, di notte e lontano dagli incroci, il che suggerisce la necessità di attraversamenti stradali più sicuri e maggiori sforzi per rendere più visibili pedoni e veicoli (negli ultimi 10 anni, il numero di vittime nelle ore notturne è aumentato del 67%, rispetto a un aumento del 16% di quelle nelle ore diurne);
     
  • comportamenti di guida non sicuri, come l’eccesso di velocità, la distrazione e la sonnolenza alla guida, comportano rischi per i pedoni; l’abuso di alcol da parte del conducente o del pedone è stata segnalata in quasi la metà degli incidenti stradali che hanno provocato vittime nel 2018;
     
  • i pedoni colpiti da un SUV hanno il doppio delle probabilità di morire rispetto a quelli colpiti da un'auto: il numero di pedoni vittime di incidenti che coinvolgono SUV è aumentato, negli ultimi dieci anni, a un ritmo più rapido (81%) rispetto alle vittime di autovetture (53%).

Oltre a esaminare le caratteristiche degli incidenti, il rapporto discute le strategie globali per ridurre gli incidenti pedonali e automobilistici, attraverso miglioramenti infrastrutturali e programmi educativi, attività di sensibilizzazione in aree ad alto rischio, valutazioni della sicurezza dei pedoni e audit sulla sicurezza.

UE
STATISTICHE
NORMATIVA