Nadine GATZERT, Katrin OSTERRIEDER
“The future of mobility and its impact on the automobile insurance industry” (Risk Management and Insurance Review 2020)
Assicurazione auto, Veicoli a guida autonoma

Digitalizzazione, urbanizzazione, crescente consapevolezza ambientale, cambiamento demografico e nuovi concetti di mobilità sono alcune delle principali tendenze che stanno trasformando la maggior parte dei settori dell'economia.
In tale contesto, gli assicuratori auto stanno affrontando i principali rischi strategici ed emergenti derivanti da nuovi concetti di mobilità, fra cui i veicoli autonomi, condivisi ed elettrici, collegati tra loro e al loro ambiente.
Il Paper, basato su un'ampia rassegna della letteratura accademica e professionale, anche al di fuori del settore assicurativo, fornisce una panoramica delle principali tendenze della mobilità e del loro impatto sulle assicurazioni auto, con l'intento di fornire informazioni sui rischi e le opportunità future per le imprese del settore.


Tra le tendenze più rilevanti che stanno attualmente incidendo su gran parte dei settori economici vi sono i nuovi concetti di mobilità, la digitalizzazione, l’urbanizzazione, la crescente consapevolezza ambientale e il cambiamento demografico.

L'industria assicurativa, in particolare, è fortemente influenzata dai nuovi concetti di mobilità, che includono i veicoli autonomi, condivisi ed elettrici, che dovrebbero avere in futuro un impatto crescente sull'esposizione al rischio e sulla domanda di coperture.

L'identificazione e la valutazione dei rischi e delle opportunità derivanti da queste tendenze diventa quindi una grande sfida strategica per gli assicuratori. Lo scopo di questo Paper è analizzare le tendenze che incidono sul campo della mobilità e, quindi, sul settore dell’assicurazione auto, con particolare attenzione a nuovi concetti come i veicoli autonomi, i veicoli elettrici e la mobilità condivisa.

Sulla base dell’analisi, gli Autori traggono una serie di indicazioni sulle risposte strategiche per gli assicuratori, al fine di consentire loro di essere preparati per la mobilità del futuro. In particolare, derivano le tendenze di un "ecosistema della mobilità", insieme alle implicazioni e alle misure necessarie per l’industria dell’assicurazione auto.

Un risultato importante è che la progettazione futura del prodotto assicurativo dovrebbe tenere conto di un panorama di rischio potenzialmente trasformato, come pure del progressivo passaggio da clienti privati a clienti aziendali, insieme alla crescente importanza dei punti di vendita degli autoveicoli all'interno dei modelli di distribuzione assicurativa.

UE
STATISTICHE
NORMATIVA
NEWS