NORMATIVA
“Implementation of the Whiplash Reform Programme. Written Statement made by: Lord Chancellor and Secretary of State for Justice (Robert Buckland) on 27 February 2020”
Written Statement to Parliament
Assicurazione auto, Danno alla persona


Nel 2018, il Governo britannico ha presentato un’ampia riforma in materia di responsabilità civile e risarcimento del danno alla persona(1).
In tale ambito, sono state proposte anche alcune importanti disposizioni concernenti il danno da colpo di frusta, che nel Regno Unito rappresenta una delle componenti più rilevanti del costo dei sinistri nell’assicurazione r.c. auto.

Le misure delineate dal Governo britannico prevedono:

  • il divieto di liquidazione del danno in mancanza di adeguata documentazione medica;
     
  • l’introduzione di un nuovo sistema on-line per la presentazione di richieste di risarcimento di ammontare contenuto, senza la necessità di una rappresentanza legale o del ricorso in giudizio;
     
  • la previsione di un sistema alternativo di risoluzione delle dispute in caso di disaccordo tra danneggiato e impresa assicuratrice.

La data prevista per l’entrata in vigore della riforma era il 1° aprile 2020; il Governo, tuttavia, ha recentemente stabilito che  - alla luce della complessità operativa legata al nuovo sistema di risarcimento del danno -  il termine è posticipato al 1° agosto.

Nell’occasione, il Governo ha altresì comunicato che del nuovo sistema non farà parte la previsione di un meccanismo di risoluzione alternativa delle dispute, ma si cercherà di rafforzare l’accesso dei danneggiati alla giustizia.

_____________________
(1) Si veda, al riguardo: “Regno Unito: proposta la riforma del calcolo dei risarcimenti per i danni alla persona”, in Panorama Assicurativo n. 175, maggio 2018 (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39609&est=1

STATISTICHE
NEWS