“Future of trusteeship and governance” – Industry consultation (July 2019)
TPR - THE PENSIONS REGULATOR
https://www.tpr.gov.uk/
Fondi pensione


Nel luglio 2016 “The Pensions Regulator”, Autorità di vigilanza sulla previdenza complementare nel Regno Unito, aveva pubblicato un Discussion Paper  su come migliorare gli standard di governance del settore. Da allora, l’Autorità ha rilevato il  persistere di una forte correlazione tra dimensione dei fondi pensione e governance, per cui i fondi più piccoli sono spesso associati a una qualità inferiore in fatto di governo societario e gestione, il che conduce a una disparità nei risultati per gli aderenti.

L’Autorità pone in evidenza come i Board dei fondi pensione svolgano un ruolo fondamentale nel raggiungimento di buoni risultati economici; sono responsabili della gestione di  asset per 1,7 migliaia di miliardi a fronte di 45 milioni di aderenti.

Gestire un fondo pensione, per contro, sta diventando sempre più impegnativo,  in un ambiente in continua evoluzione e di crescente complessità, soprattutto sotto il profilo della pressione normativa.

Con l’intento di continuare a garantire ai lavoratori l’accesso a piani ben gestiti, l’Autorità britannica ha avviato una pubblica consultazione finalizzata alla riforma degli  standard in materia di governance  e amministrazione dei fondi,  articolata in tre aree “chiave”:

  • conoscenza, capacità, abilità, formazione, sviluppo
    si intende verificare se i gestori dei piani pensionistici possiedano effettivamente le caratteristiche, capacità e  competenze correlate al loro ruolo; 
  • strutture di governance  efficaci, per favorire un corretto processo di decision-making
    si vuole esaminare in che modo i Board possano diventare più diversificati e inclusivi, dimostrando di essere in possesso del necessario mix di competenze per gestire i fondi;
  • guidare il consolidamento nel settore dei piani a  contribuzione definita (DC plans)
    è necessario rimuovere le eventuali barriere che impediscono il consolidamento del settore; i fondi che non sono in grado di soddisfare gli standard qualitativi in materia di amministrazione e governance  dovranno migliorare o essere assoggettati a misure di   enforcement o azioni di liquidazione.  

La pubblica consultazione verrà chiusa il 24 settembre 2019.

 

STATISTICHE
NEWS