STATISTICHE
“U.S. Property & Casualty Insurance Industry”
“U.S. Life, A&H Insurance Industries”
“U.S. Health Insurance Industry | 2018 Annual Results”
NAIC – NATIONAL ASSOCIATION OF INSURANCE COMMISSIONERS
https://www.naic.org
Analisi dei mercati


NAIC, l’Associazione fra gli Insurance Commissioners statunitensi, ha recentemente pubblicato tre report dedicati all’andamento dei settori dell’assicurazione danni (Property & Casualty), salute e vita/infortuni nel 2018.

Le assicurazioni danni hanno registrato una crescita a due cifre dei premi netti (621 miliardi di dollari, +10,5%), a fronte della quale vi è stata una riduzione degli oneri per sinistri da calamità naturali. Il risultato tecnico è stato di conseguenza molto migliore di quello del 2017, passando da una perdita di 22,5 miliardi a un utile di 3 miliardi di dollari. Considerando anche la gestione finanziaria, l’utile complessivo è ammontato a 57,9 miliardi (38,7 miliardi nel 2017).

Anche le assicurazioni malattia hanno evidenziato una notevole crescita, raggiungendo nel 2018 una raccolta premi netta di 714 miliardi di dollari (+6,9%). Si tratta della conferma di un trend più che decennale, a seguito del quale sono ormai più di mille le compagnie che operano in questo settore, che ha generato nell’ultimo anno un utile netto di 23 miliardi.

Le assicurazioni vita (vita, infortuni, fraternal, health) hanno registrato una raccolta premi di 898,5 miliardi, in crescita del 6% rispetto al 2017, un utile in discesa (28 miliardi, -25,7%), un patrimonio in crescita dell’1,4%, a 399,2 miliardi di dollari.

NEWS