NEWS
“With European Insurers Well Positioned for Economic Uncertainty, Focus Shifts to future”
Analisi dei mercati


Gli assicuratori europei sono resilienti, stabili e ben capitalizzati anche di fronte ai rischi emergenti sul fronte macroeconomico: questo è quanto emerge da un recente report di S&P Global Ratings dedicato al mercato assicurativo del Vecchio Continente.

Circa l’80% degli outlook delle imprese risulta infatti stabile e la maggioranza delle compagnie ha già dimostrato di essere in grado di gestire situazioni macroeconomiche complicate. Anche uno shock esterno complesso quale l’hard Brexit non sembra in grado di mettere in crisi la stabilità del mercato.

Sono molte le variabili da considerare per la valutazione delle prospettive del mercato assicurativo europeo e, tra queste, l’evoluzione regolamentare e degli standard contabili, il progressivo cambiamento della domanda, la richiesta di sempre maggiore innovazione da parte della clientela e la probabile inversione del ciclo economico positivo nelle assicurazioni danni. Un’altra variabile di scenario di grande rilievo si riferisce ai tassi di interesse e ai loro effetti sulle assicurazioni vita.

Tutti rischi che però, ad avviso di S&P Global Ratings, non dovrebbero modificare sostanzialmente il giudizio positivo sulla stabilità del mercato assicurativo europeo.

STATISTICHE