“Earthquake Commission Amendment Bill” (WEBPAGE DI PRESENTAZIONE E TESTO NORMATIVO)
“EQC welcomes Act changes and gets ready to respond” (EQC, NEWS - 13.02.2018)
PARLIAMENTARY COUNSEL OFFICE – NEW ZEALAND LEGISLATION - http://www.legislation.govt.nz/
EQC – EATHQUAKE COMMISSION OF NEW ZEALAND - https://www.eqc.govt.nz/
NEW ZEALAND PARLIAMENT - https://www.parliament.nz/en
Calamità naturali, Terremoto


Il 18 febbraio scorso, gli emendamenti (“Amendment Bill”) alle norme vigenti in materia di risarcimento del danno sismico in Nuova Zelanda (“Earthquake Commission Act”, 1993) hanno ottenuto l’approvazione del Parlamento e il definitivo  “Royal  Assent”.
Scopo degli emendamenti è quello di aggiornare e migliorare le norme sulla materia, concentrando l’attenzione sulla semplificazione e accelerazione dei risarcimenti  per i danni provocati da calamità naturali.

Le sostanziali modifiche alla legislazione preesistente riguardano i seguenti aspetti:

  • estensione dei termini utili alla presentazione di una richiesta di risarcimento (da 3 a 24 mesi);
  • consentire alla Earthquake Commission of New Zealand (EQC)(1)  di condividere le informazioni relative alla liquidazione delle richieste di risarcimento;
  • eliminare, a partire da luglio 2019, la copertura EQC (20.000 dollari neozelandesi) per i beni contenuti negli immobili (offerta che verrà gestita dagli assicuratori del settore privato);
  • aumento del plafond della copertura EQC per i danni agli edifici ad uso residenziale (a 150.000 dollari),  a partire da luglio 2019.

Con particolare riferimento alle proprietà ad uso residenziale, viene definita l’informativa relativa a eventuali danni provocati da catastrofi naturali (danni all’abitazione e ai terreni) e quella riguardante le valutazioni dei costi di sostituzione/riparazione di beni danneggiati, di lavori di ripristino e i relativi importi dovuti a titolo di liquidazione.

_________________________
(1) La Earthquake Commission, in seno al Governo neozelandese, investe in ricerca nell’ambito delle calamità naturali, favorendo sensibilizzazione e conoscenza. Fornisce, altresì, coperture assicurative CatNat  ai proprietari di immobili ad uso residenziale che abbiano stipulato una polizza incendio.
EQC, inoltre, amministra il Fondo nazionale per le calamità naturali (NDF-New Zealand Disaster Fund)(2),  alimentato dagli assicuratori privati  grazie a un prelievo forfettario imposto agli assicurati che hanno acquistato una polizza che copre i rischi dell’abitazione (Homeowners’ insurance policy).

(2) Si veda:  https://www.eqc.govt.nz/about-eqc/our-role/ndf

STATISTICHE
NEWS