STATISTICHE
"The annual report of the Insurance Authority on the insurance sector of the United Arab Emirates" (2017)
IA – INSURANCE AUTHORITY
https://ia.gov.ae/en/
Analisi dei mercati

 

Il  report dell’Autorità di vigilanza assicurativa degli Emirati Arabi Uniti (IA) mette in luce un 2017 caratterizzato dal proseguimento dell’espansione del business, pur registrando significativi aumenti negli oneri per sinistri e prestazioni(1).

La raccolta premi lorda si è attestata a 44,8 miliardi di dirham (10,5 miliardi di euro), evidenziando un incremento annuo del 12%.

È così proseguito il trend di espansione del business che ha caratterizzato gli ultimi anni, ma a un tasso superiore rispetto a quelli osservati nell’ultimo biennio: +8,3% nel 2016 e +10,2% nel 2015.

La principale componente di raccolta si è confermato il comparto delle coperture sanitarie con 19,3 miliardi di dirham (4,5 miliardi di euro), il 12,3% in più rispetto al 2016.

Il settore property & liability ha totalizzato premi per 15,6 miliardi di dirham (3,7 miliardi di euro), con un aumento del 10% annuo. Poco meno della metà è stato realizzato dalle coperture auto, con 7,5 miliardi di dirham (1,8 euro).

Per quanto attiene il comparto delle coperture alla persona, la raccolta ha segnato un incremento del 13,7%, portandosi a 9,7 miliardi di dirham (2,3 miliardi di euro).

Della raccolta complessiva, il 63% è stato appannaggio di compagnie locali, mentre il 37% è da attribuire a operatori esteri. Le compagnie estere hanno realizzato l’80% della raccolta delle coperture alla persona, mentre la loro quota si ferma al 22% nel settore property & liability.

Osservando la ripartizione del business in base alla tipologia di compagnie, risulta che il 15% della raccolta locale è stato realizzato da compagnie takaful – ossia quelle che praticano l’assicurazione nel rispetto dei principi islamici –, mentre l’85% è di competenza delle compagnie tradizionali.

Gli oneri per sinistri e prestazioni sono ammontati a 37,5 miliardi di dirham (8,8 miliardi di euro), segnando un incremento del 34,1%.

Il maggior aumento si è registrato nel comparto delle coperture alla persona (+134,3%), concentrato soprattutto nelle coperture vita individuali (+155,3%).

Il comparto property & liability ha evidenziato prestazioni in aumento del 35,5%, mentre per le coperture sanitarie si è avuta una crescita dell’8%.

A fine esercizio il totale degli asset del settore ammontava a 104 miliardi di dirham (24,4 miliardi di euro), il 16% in più rispetto al 2016.

Nel ranking di raccolta 2017 di Swiss Re  (“Sigma”, 3-2018)   gli Emirati Arabi Uniti si collocano al 12° posto fra i mercati assicurativi asiatici e al 36° al mondo.

________________

(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Emirati Arabi Uniti: l’assicurazione nel 2016”, in Panorama Assicurativo n. 169, novembre 2017 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39048&est=1

 

NEWS