“Implications of the uncertainty as to the scope of the PRIIPs Regulation (1286/2014) and request for Commission guidance” - JC 2018 21(Lettera, 19 luglio 2018)
ESAs – EUROPEAN SUPERVISORY AUTHORITIES
https://esas-joint-committee.europa.eu/
PRIIPS

 

Le tre Autorità di vigilanza europea (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno inviato, il 19 luglio, una lettera alla Commissione europea affinché venga chiarito il campo di applicazione del Regolamento 1286/2014 in materia di prodotti assicurativi di investimento al dettaglio preassemblati (PRIIPs), in particolare per quanto concerne i corporate bonds.

Le Autorità esprimono la preoccupazione che l’incertezza per quanto riguarda il campo di applicazione generale del Regolamento abbia conseguenze negative per il funzionamento dei mercati finanziari e per l’accessibilità agli stessi da parte degli investitori “retail”. Vi è, inoltre, il rischio di un’applicazione non coerente da parte delle Autorità nazionali competenti, con la possibilità di livelli difformi di tutela degli investitori e di condizioni competitive non eque tra i produttori e i distributori di servizi finanziari nell’Unione europea.

Infine, le Autorità sottolineano come -  sia da parte degli operatori di mercato sia dei supervisor competenti - vi sia il timore  che, in assenza di indicazioni sul campo di applicazione del Regolamento PRIIPs, i produttori evitino di rendere disponibili certi prodotti per l’investitore “retail” qualora essi possano ricadere nel campo di applicazione suddetto.

Pertanto, viene chiesto alla Commissione UE, in via di urgenza, di fornire indicazioni dettagliate sul tipo di prodotti – in particolare i bond – che rientrano nel campo di applicazione del Regolamento.

STATISTICHE
NEWS