“FMA life assurance package becomes legally effective ” - “Lebensversicherungspaket der FMA erlangt Rechtskraft”
FMA - ÖSTERREICHISCHE FINANZMARKTAUFSICHT
https://www.fma.gv.at
Assicurazione vita, Tassi di interesse

Lo scorso 6 ottobre è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale austriaca (“Bundesgesetzblatt”) un insieme di disposizioni emanate dall’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (FMA) al fine di rafforzare la stabilità dell’assicurazione vita in una persistente situazione di bassi tassi di interesse.

Tra le principali misure incluse nel “pacchetto normativo” rientrano le seguenti:

  • il tasso massimo garantito per i nuovi contratti si riduce dall’1,5% all’1,0% a partire dal 1° gennaio 2016 (le nuove norme precisano anche le modalità secondo cui  il tasso deve essere applicato);
  • al fine di poter attribuire l'interesse garantito nei contratti in essere, la riserva aggiuntiva prevista allo scopo deve essere incrementata e costituita in tempi più rapidi rispetto a quelli in precedenza previsti (1);
  • sono introdotte nuove e dettagliate regole in materia di design dei prodotti vita, volte a garantire maggiore flessibilità nelle garanzie offerte e un più pronunciato focus sulla natura di lungo termine dei contratti assicurativi;
  • gli obblighi di informativa applicabili alle assicurazioni vita sono stati ampliati al fine di accrescere la trasparenza e la comparabilità.

______________________________

(1) Qualora i tassi di interesse dovessero mantenersi ai livelli attuali, la nuova disposizione potrebbe tradursi nella necessità di accantonare, entro il 2021, riserve per un ammontare pari a quasi 1,5 miliardi di euro. In relazione al solo 2015, si tratterebbe di allocare a questo scopo un ammontare aggiuntivo di 180 milioni di euro (rispetto al minimo di 70 milioni calcolato sulla base della formula precedentemente in vigore).

STATISTICHE
NEWS