STATISTICHE
“El mercado español de seguros en 2014. Área de seguro y previsión social”
FUNDACIÓN MAPFRE
http://www.mapfre.com
Analisi dei mercati

Fundación Mapfre ha pubblicato un report sull’andamento del mercato assicurativo spagnolo nel 2014 (1).

Il Paese iberico si è caratterizzato per una crescita del PIL pari al 1,4% e per un buon andamento della domanda e dei consumi.

Per quanto riguarda il settore assicurativo, la raccolta premi è stata nel 2014 di 55.486 milioni di euro, in lieve contrazione (-0,7%) rispetto all’anno precedente.
I premi vita sono diminuiti del 2,6%, a 24.839 milioni di euro, dopo che anche nel 2013 si era registrato un decremento (-3%).

Le polizze vita di puro rischio sono cresciute del 3,6% (anche in seguito alla ripresa del mercato immobiliare), mentre i prodotti di risparmio e previdenziali sono diminuiti del 3,6%. Le riserve complessive sono aumentate del 1,6%, raggiungendo i 164.315 milioni di euro.

Nel contesto della previdenza complementare, i Planes de Pensiones hanno registrato, per il terzo anno consecutivo, un andamento molto positivo, con una crescita del 7,1% e un patrimonio gestito pari a 99.825 milioni di euro.

Il volume della raccolta premi nelle assicurazioni danni è aumentato dello 0,9%, raggiungendo i 30.467 milioni di euro.

Le assicurazioni auto (che rappresentano il 17,8% della raccolta complessiva vita e danni), le assicurazioni salute (12,9%) e le assicurazioni multirischio (11,8%) sono i rami danni più importanti.

La penetrazione assicurativa in Spagna è scesa leggermente (5,2%), mentre l’indice di densità assicurativa ha raggiunto i 1.191 di euro per abitante.

Dal punto di vista dell’andamento economico, il risultato tecnico è migliorato dell’1,3%, raggiungendo i 5.413 milioni di euro, attribuibile per 2.246 milioni alle assicurazioni vita e per 3.167 milioni alle assicurazioni danni.

La redditività del capitale si è mantenuta su livelli elevati, portandosi al 15,2%, contro il 10,9% registrato nell’anno precedente.

Il totale degli investimenti del settore assicurativo è aumentato del 3,2%, a 226.459 milioni.

Per quanto riguarda l’anno in corso, conclude il report MAPFRE, si può essere moderatamente ottimisti e prevedere un esercizio positivamente influenzato dalla ripresa dei consumi e degli investimenti nel Paese.

 ________________________________

(1) Per il precedente, si veda: “Il mercato assicurativo spagnolo fra crisi e rilancio. Report Fundación Mapfre”, in Panorama Assicurativo n. 133, novembre 2014 (sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=36238&est=1

 

NEWS