“Strengthening accountability in banking and insurance: regulatory references”
(CP36/2015 - FCA15/31 - PRA36/15)
BANK OF ENGLAND - PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY (PRA)
http://www.bankofengland.co.uk/
Vigilanza

L’Autorità di vigilanza britannica sui mercati finanziari e assicurativi (Prudential Regulation Authority - PRA) ha recentemente presentato, in pubblica consultazione, un “pacchetto” di norme sul controllo delle “referenze” (employment references) fornite dai manager destinati a ricoprire incarichi di responsabilità (“RAP – Relevant Authorised Persons") presso istituti di credito e imprese assicuratrici.

Scopo delle nuove norme è quello di rafforzare i requisiti di tali figure manageriali (Senior Insurance Managers, Non-Executive Directors, Key Function Holders), nell’intento di favorire l’insediamento “della persona giusta al posto giusto”. Si intende così disincentivare la permanenza presso gli operatori del mercato creditizio/assicurativo di figure poco adatte, di insufficiente livello professionale, prive dei requisiti per ricoprire ruoli di responsabilità.

Quanto precede si colloca in un più ampio contesto di misure finalizzate alla salvaguardia dell’integrità e della solidità degli operatori del settore finanziario(1). A tal proposito si ricordano le recenti proposte di PRA (Prudential Regulation Authority) per la regolamentazione delle procedure di “whistleblowing”, ossia relative alla segnalazione all’Autorità di vigilanza – da parte di singoli operatori delle aziende del settore finanziario – di eventuali situazioni di illecito, comportamento scorretto, malpractice, delle quali essi siano venuti a conoscenza o che si siano palesate nello svolgimento dell'attività lavorativa(2).

La pubblica consultazione sul CP36/15 si chiuderà il prossimo 7 dicembre.

________________________________

 (1) Sul punto, si veda anche:“Senior insurance managers regime. A new regulatory framework for individuals”
Consultation Paper PRA – CP26/14 (Novembre 2014).
http://www.bankofengland.co.uk/pra/Documents/publications/cp/2014/cp2614.pdf

(2) Si veda: “Regno Unito: ‘misconduct’ e responsabilità dei manager: consultazione PRA”, in Panorama Assicurativo n. 137, marzo 2015 (Sezione “Normativa”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=36599&est=1

“Banks must have a ‘whistle-blowing Champion’ under UK rules” (S. Ring, BLOOMBERG – 06.-Oct.-2015)
http://www.bloomberg.com/news/articles/2015-10-06/banks-must-have-a-whistle-blowing-champion-under-u-k-rules

STATISTICHE
NEWS