NEWS
“Indian Life Insurance Industry - Industry Outlook and Performance Review”
ICRA - INVESTMENT INFORMATION AND CREDIT RATING AGENCY OF INDIA LIMITED
http://www.icra.in/
Analisi dei mercati, Assicurazione vita

 

Lo scorso mese di luglio, l’Agenzia di rating indiana ICRA ha pubblicato un report dedicato al settore assicurativo vita nazionale, contenente dati 2015 sull’andamento di 9 compagnie vita (1 appartenente al settore pubblico e 8 al settore privato), che rappresentano il 92% dell’intero mercato.

Il recente passato è stato caratterizzato da una fase di contrazione del volume premi, a motivo dei mutamenti intervenuti nella normativa applicabile ai prodotti assicurativi; nel corso del 2015, invece, gli operatori del settore privato hanno registrato una crescita della raccolta premi pari al 16%.
LIC-Life Insurance Corporation of India, l’unica impresa vita di natura pubblica, sta facendo registrare una consistente flessione della raccolta (-24% circa), dopo un 2014 già caratterizzato da scarsi risultati.

Il segmento dei prodotti linked è quello che sta evidenziando l’andamento più positivo.

Grazie al buon andamento del mercato azionario, gli assets complessivi delle imprese assicuratrici private sono aumentati del 23% rispetto al precedente esercizio, mentre lo stesso dato riferito a LIC è del 18%.

Le imprese del settore privato mantengono buoni livelli di capitalizzazione: nel marzo 2015, l’indicatore mediano di solvibilità è risultato pari al 3,35 (è variato tra 2,40 e  3,50 negli ultimi anni) rispetto a un livello - fissato dall’Autorità di vigilanza -  pari a 1,50.

Secondo i più recenti ranking Swiss Re, aggiornati al maggio 2015 (Sigma, n.4/2015), l’India è il 5° mercato assicurativo dell’Asia e il 15° su scala mondiale.

 

STATISTICHE