NEWS
Gary RICHARDSON
“Transforming the insurance sector: How machines will change the game for insurers”
Assicurazione digitale, Innovazione

La società di consulenza KPMG ha pubblicato un articolo sulle applicazioni del Machine Learning, uno sviluppo dell’intelligenza artificiale, al settore assicurativo.

Per Machine Learning si intende un software in grado di imparare dagli errori umani e di modificare/adattare le proprie risposte ai problemi in maniera efficiente e prevedibile.
I computer che impiegano questi software sono in grado di formulare previsioni, sulla base dei dati storici, in merito agli andamenti presenti e futuri dei fenomeni analizzati.

Molte imprese, operanti in diversi settori,  stanno già impiegando questo genere di strumenti nell'ambito della propria attività; secondo gli Autori, quindi, il fenomeno del Machine Learning è un elemento dirompente, in grado di cambiare radicalmente le “regole del gioco”  anche in campo assicurativo. In particolare, l’utilizzo di tali approcci consentirà alle imprese assicuratrici di migliorare significativamente la propria gestione in tre ambiti: quello della compliance, della competitività e dei costi delle strutture organizzative.

La relativa "lentezza" del settore assicurativo nell’adottare queste nuove tecnologie è dovuta principalmente a una resistenza di carattere culturale.
Resistenza che, conclude KPMG, sarà necessario superare affinché il settore mantenga la propria competitività.

 

STATISTICHE