"NAIC begins to develop a group capital measure for U.S. insurance enterprises"
NAIC - NATIONAL ASSOCIATION OF INSURANCE COMMISSIONERS
http://www.naic.org
Gruppi, Vigilanza, Solvibilità

Il 23 luglio scorso, l’apposito Gruppo di lavoro operante in seno a NAIC ha diffuso una bozza di discussione per un approccio al calcolo dei requisiti patrimoniali per i gruppi assicurativi operanti negli Stati Uniti.

La bozza presenta tre possibili metodologie di tipo risk-based utilizzabili per il calcolo, anche se NAIC ha dichiarato di riservarsi la facoltà di considerare in futuro approcci alternativi. Le tre metodologie sono:

  • l’RBC Aggregation Approach, basato sull’aggregazione dei requisiti patrimoniali delle singole entità facenti parte del gruppo. In tale logica, andrebbero creati nuovi standard per le entità che attualmente non sono assoggettate a requisiti patrimoniali specifici;
     
  • il SAP Consolidated Filing for RBC Approach, che stabilirebbe regole di consolidamento sulla base degli standard contabili obbligatori (SAP) e utilizzerebbe i bilanci consolidati nella formula di calcolo RBC dei requisiti di gruppo;
     
  • il GAAP Consolidated Filing for RBC-Plus Approach, che partirebbe dai bilanci consolidati basati sugli standard contabili generalmente accettati (“GAAP”) al fine di stabilire una formula RBC di gruppo, corretta per riflettere livelli di confidenza e orizzonti temporali coerenti.

La bozza è di natura generale. Rimane da definire la tempistica di elaborazione e di applicazione dello standard, nonché il relativo ambito di applicazione. Non è chiaro, inoltre, come lo standard NAIC sia destinato a interagire con i requisiti che elaborerà la Federal Reserve Bank per i gruppi assicurativi soggetti alla sua vigilanza.

STATISTICHE
NEWS