“Draft Report on the proposal for a Directive of the European Parliament and of the Council on the activities and supervision of Institutions for Occupational Retirement Provision – (COM(2014)0167-C7-0112/2014-2014/0091(COD)) – Rapporteur Brian Hayes
Fondi pensione

 

Il 27 luglio scorso la Commissione Affari Economici e Monetari (ECON) del Parlamento europeo ha pubblicato la bozza di report sulla revisione della Direttiva Fondi pensione (“IORP II”).

I principali aspetti contenuti nel Report sono i seguenti:

  • la definizione di IORP è modificata, per rimarcare ulteriormente la loro natura sociale;
     
  • l’obbligo di copertura finanziaria totale per le attività transnazionali è sostituito dalla previsione che tale obbligo si applica solo quando il fondo avvia uno schema nuovo o aggiuntivo. Quest’ultima disposizione si applica a tutti i fondi, non solo a quelli cross-border;
     
  • è introdotto un Considerando volto a esprimere contrarietà all’introduzione di requisiti patrimoniali in stile Solvency II  per i fondi pensione;
     
  • è consentita la riassicurazione degli IORPs tramite un emendamento a Solvency II, senza riferimenti a opzioni degli Stati membri;
     
  • si suggerisce di cancellare il periodo transitorio proposto per i paesi che applicano l’art. 4 della vigente Direttiva IORP.

Il Draft Report sarà discusso dalla Commissione ECON nel corso del mese di settembre e la versione finale dovrebbe essere adottata dal Parlamento in dicembre. Essa servirà come base per la posizione del Parlamento europeo durante il trilogo con la Commissione e il Consiglio.

STATISTICHE
NEWS