Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramassicurativo.ania.it/?idcnt=41600)
IL MERCATO ASSICURATIVO IN COSTA RICA NEL 2019: I DATI DELLA VIGILANZA
SUGESE SUPERINTENDENCIA GENERAL DE SEGUROS - https://www.sugese.fi.cr
Analisi dei mercati

L’Autorità di vigilanza assicurativa della Costa Rica (SUGESE) ha pubblicato il bollettino sull’andamento del settore assicurativo nel 2019(1).

Il settore ha raccolto premi per 839 miliardi di colones (1,3 miliardi di euro), per un incremento annuo del 7,9%. La variazione ha interessato tutti i rami, con un +13% per le coperture obbligatorie e un +6,2% per quelle volontarie.

Le coperture obbligatorie hanno raccolto premi per 216 miliardi di colones, mentre quelle volontarie hanno superato la soglia dei 617 miliardi.

Tale crescita è risultata più marcata rispetto a quella dei principali indicatori economici, a cominciare dall’inflazione, attestata nell’anno al 1,5%. Ne è conseguito un aumento della spesa assicurativa pro-capite (+6%), oltre che del rapporto premi/PIL, passato dal 2,22% del 2018 al 2,29% del 2019.

Nell’ambito delle coperture volontarie, l’auto si è confermato il ramo più rilevante; a seguire le assicurazioni vita, le assicurazioni sanitarie e l’incendio. Questi quattro rami rappresentano l’81% del complesso delle coperture volontarie.

L’esercizio si è chiuso con un risultato tecnico in calo del 90% rispetto all’anno precedente, per un importo di 1,9 miliardi. L’utile complessivo è stato di 70 miliardi, sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente.

 

____________________
(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Le assicurazioni in Costarica nel 2018. Report della Vigilanza”, in Panorama Assicurativo n. 189, luglio 2019 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=40765&est=1