Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramassicurativo.ania.it/?idcnt=41531)
LETTERA DELL’EFRAG ALLO IASB SUGLI EMENDAMENTI ALL’IFRS17: FOCUS SUL REQUISITO DELL’ “ANNUAL COHORT”
EFRAG – European Financial Reporting Advisory Group - http://www.efrag.org/
IFRS 17

 

EFRAG (European Financial Reporting Advisory Group) ha inviato allo IASB, alla fine di marzo, una Lettera in merito al processo di definizione dello standard contabile internazionale IFRS17-Contratti assicurativi.

EFRAG esprime apprezzamento per i continui sforzi dello IASB nel discutere le questioni associate all'attuazione dell'IFRS 17 e per i progressi compiuti  sino ad ora per rispondere alle preoccupazioni sollevate dai vari Stakeholder.

Mentre la gran parte delle modifiche apportate sono condivisibili, si osserva che alcune delle conclusioni raggiunte dal Board si discostano dalle raccomandazioni in precedenza formulate dall'EFRAG. Il riferimento è, in particolare, al requisito dell’“Annual Cohort”, per il quale EFRAG aveva raccomandato che lo IASB considerasse la possibilità di sviluppare una soluzione adeguata, coerente con gli obiettivi di reporting dei requisiti relativi al livello di aggregazione nell'IFRS 17 e con le caratteristiche economiche dei contratti interessati.

EFRAG ritiene importante che lo IASB, nella finalizzazione degli emendamenti, includa una soluzione per questo problema. Da parte sua, EFRAG è disposto a sostenere lo IASB nella raccolta e nella discussione di proposte, al fine di trovare una possibile soluzione tecnica che soddisfi le richieste delle parti interessate e i requisiti di uno standard di alta qualità.