Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramassicurativo.ania.it/?idcnt=40616)
LA CRISI ECONOMICA E POLITICA IN VENEZUELA: IMPLICAZIONI PER IL SETTORE ASSICURATIVO
Analisi dei mercati


Il Venezuela sta vivendo una delle più gravi crisi economiche e sociali della sua storia, con un crollo del PIL che, dal 2013, è stimato superiore al 50% (e  dovrebbe continuare anche nel 2019),  e un’iperinflazione che ha raggiunto livelli elevatissimi.
A tutto ciò è seguito il crollo delle istituzioni pubbliche e di quelle finanziarie, la crisi delle infrastrutture e l’abbandono del Paese da parte di più del 10% della popolazione.

La breve nota di Swiss Re (della serie “Economic Insights”) analizza le condizioni economiche, sociali e politiche del Paese latinoamericano e descrive a grandi linee quali dovrebbero essere le misure da adottare, anche a livello internazionale, per ricondurre la situazione alla normalità.

In tale contesto, il mercato assicurativo venezuelano ha ovviamente sofferto e la crescita della raccolta premi non è stata in grado di tenere il passo della iperinflazione del bolivar, la moneta nazionale. Anche i sinistri sono aumentati e questo sta causando una crisi strutturale del mercato.
Un mercato che, tuttavia - una volta ritrovato l’equilibrio finanziario ed economico -  avrebbe grandi possibilità, con una raccolta premi potenziale stimata in 11 miliardi di dollari e che potrebbe arrivare a essere il quinto mercato assicurativo dell’America Latina.