Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramassicurativo.ania.it/?idcnt=40595)
UN’ANALISI DEI COSTI DI TRANSAZIONE NELLE POLIZZE CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI
Nadine GATZERT
SCIENCE DIRECT - ELSEVIER - https://www.sciencedirect.com/
Assicurazione vita, Costi, Polizze con partecipazione agli utili


I costi di transazione relativi alla distribuzione e alla gestione dei contratti svolgono un ruolo cruciale per la performance dei prodotti di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili.

Lo scopo del presente lavoro è quello di indagare l'impatto di tali costi di transazione - iniziali e annuali - sulle preferenze degli assicurati a seconda delle caratteristiche del contratto, confrontando prodotti con una garanzia puntuale, con una garanzia stile "cliquet" e con una garanzia di rimborso con surplus annuale.

L’Autrice estende i lavori svolti in precedenza sulla materia derivando soluzioni analitiche per i costi massimi iniziali di transazione consentiti, come pure per il parametro di avversione al rischio che garantisce un determinato livello di preferenza del cliente per diversi tipi di contratto. Effettua, inoltre, analisi di simulazione per identificare i fattori chiave relativi ai costi di transazione.

Una delle principali conclusioni nell’analisi è che, nel contesto attuale, gli assicuratori possono effettivamente addebitare costi più elevati per prodotti più complessi con caratteristiche in stile cliquet e che la differenza di costi tra i vari tipi di prodotto aumenta notevolmente in uno scenario di bassi tassi di interesse.
Tuttavia, questi risultati sono fortemente influenzati e possono addirittura essere di segno inverso a seconda delle caratteristiche di rischio-rendimento degli asset, in quanto gli assicuratori con una strategia di gestione degli asset più rischiosa potrebbero non essere in grado di applicare costi di transazione più elevati per prodotti complessi con una forte partecipazione annuale agli utili in stile cliquet senza ridurre la loro attrattività per i clienti.