Articolo tratto da: PANORAMA ASSICURATIVO (http://www.panoramassicurativo.ania.it/?idcnt=40066)
SCENARI DI APPLICAZIONE DELLA BLOCKCHAIN IN ASSICURAZIONE
An WANG
Blockchain

 

Le prospettive dell’utilizzo della tecnologia blockchain nel settore assicurativo sono oggetto di una nota della compagnia di riassicurazione GenRe.

L’analisi individua, quali ambiti fondamentali di intervento, aspetti cruciali per il business come la gestione massiva delle informazioni, l’affermarsi di modalità di pagamento con criptovalute e lo sviluppo degli smart contracts, ossia protocolli digitali per la gestione automatizzata di procedure.

La riflessione si sviluppa approfondendo i possibili impatti sia a livello macro (cioè di sistema) sia a livello micro (strategie di prodotto).

Quanto al primo ambito, la blockchain può costituire uno strumento utile  per superare gli ostacoli all’acquisizione di informazioni in ambito assicurativo, oltre che per   agevolarne lo scambio fra operatori.

In particolare, nel caso di compagnie medie e piccole, la blockchain può favorire una raccolta più efficace e completa di informazioni, a vantaggio delle diverse fasi della gestione assicurativa e riassicurativa.

A livello micro, l’analisi GenRe è incentrata  sulle politiche di prodotto, di tariffazione e di gestione dei sinistri, oltre  che a possibili applicazioni nella lotta alle frodi assicurative.